Regione Siciliana

Smaltimento Rifiuti (TARI)

 
 Chi deve pagare
Chiunque occupi o detiene locali a qualsiasi uso adibiti.
 Quando presentare la denuncia
Entro il 20 gennaio successivo all'inizio dell'occupazione.
Quando si deve pagare
Alle scadenze che sono riportate nelle cartelle di pagamento.
 Quanto si deve  pagare
Si paga in base ad una tassa fissa determinata dalla superficie dei locali e ad una tassa variabile determinata dal numero degli occupanti.
 Esenzioni e riduzioni
Sono esenti:
 - gli edifici del Comune e le Chiesa
 - la tassa variabile é ridotta del 25% nel caso di abitazione con unico occupante o per abitazioni tenute a disposizione per uso stagionale con indicato l'abitazione di residenza principale.
 - ridozione del 30% per i residenti all'estero. 
 Rimborsi
Nei casi di errore o duplicazione, lo sgravio o il rimborso del tributo non dovuto
viene disposto dal Comune dietro domanda del contribuente da presentare a pena di decadenza entro due anni dall'avvenuto pagamento.
 Sanzioni
Omessa denuncia
 - sanzione dal100 al 200% del tributo non versato
Denuncia infedele
 - sanzione dal 50 al 100% del tributo non versato con un minimo di 50,00 euro.
Dal 01-01-2013 la competenza è del Comune
 

 

  
 

torna all'inizio del contenuto